10 Giugno 2016

Come trasformare un ricevimento di nozze in un equomatrimonio Home Email

Written by Paolo. Categories: consigli matrimonio Tags: organizzare il matrimonio, consigli sposi

equoevento romaAvete mai pensato ha iniziare la vostra vita insieme con un bel gesto di solidarietà? magari, trasformando il vostro ricevimento di nozze in un equomatrimonio, eliminando gli sprechi e ridistribuendo gli eccessi alimentari ha chi ne ha bisogno.


Chiunque di voi è stato per una volta invitato ad un ricevimento di nozze, ha potuto constatare l'abbondanza di cibo non consumato, ma si sà benissimo che, una delle regole che seguono gli sposi nello scegliere ilmenù di nozze è quella di abbondare su tutto, in modo da non far mancare niente ai propri ospiti.
L'iniziativa che vi illustreremo in questa pagina nasce dall'idea di 4 amici ad un matrimonio, dopo aver constatato quanto cibo non consumato fosse destinato ad essere buttato. Spinti da desiderio di aiutare i più bisognosi decidono di fare qualcosa per cambiare una pratica ormai divenuta abituale tra i catering e ristoranti, obbligati per legge a non riutilizzare le eccedenze.
creano Onlus Equoevento, una associazione senza scopo di lucro che recupera il cibo prodotto in eccesso e non consumato in occasione di eventi (come convegni, matrimoni, meeting ecc) e lo portandolo a chi ne ha bisogno (mense caritatevoli, centri di accoglienza per rifugiati, case famiglia).
Tutti i fondatori di Equoevento sono ragazzi sotto i 30 anni con una propria professione: Giulia e Francesco sono avvocati, Giovanni è un webdesigner e Carlo è architetto. Nonostante gli impegni, sentono la necessità di contribuire alla causa di Equoevento, cercando di dedicare all’organizzazione il loro tempo disponibile, insieme a tanti ragazzi volontari che gli aiutano quotidianamente.

equoevento roma 1Sito internet www.equoevento.org

L’idea di Equoevento Onlus è nata nel Gennaio 2014 e già nell’Aprile dello stesso anno è stato inaugurato il primo ritiro, in occasione del congresso nazionale della Federnotai presso il Waldorf Astoria. In meno di un anno, l’associazione ha reso “equi” più di 100 eventi, recuperando oltre 30.000 pasti che sono stati distribuiti a circa 20 enti caritatevoli e a beneficio di oltre 10.000 persone in difficoltà. La crescita di Equoevento è stata esponenziale e nel Gennaio 2015 hanno aperto una nuova sede territoriale nella città di Milano.  Proprio in questi giorni, inoltre, hanno iniziato una nuova entusiasmante esperienza di recupero ad eventi sportivi, collaborando con la Federazione Italiana Rugby per le Sei Nazioni.
Chiunque sia coinvolto nell’organizzazione di un evento può contattare l'organizzazione no profit Equovento per rendere il proprio evento equo: dal privato al catering incaricato fino alla società di eventi.
L’idea di Equoevento, infatti, riuscendo a risolvere con una sola azione il doppio problema dei rifiuti e della fame, ha trovato un largo consenso da parte delle strutture coinvolte nell’organizzazione di eventi.
L'attività è possibile grazie alla c.d. legge del Buon Samaritano, che rappresenta un’eccellenza dell’ordinamento italiano, le strutture che donano il cibo ad Onlus a scopi di beneficienza sono esonerati dalle responsabilità connesse alla loro distribuzione. Pertanto non è necessaria alcuna autorizzazione specifica per il recupero, e la procedura è assolutamente snella e semplice. Equoevento si reca nel lugo dell’evento all’orario concordato con il catering, si provvede al confezionamento delle eccedenze in apposite vaschette usa e getta ed al loro trasporto immediato a favore di una mensa, casa famiglia o ente caritativo.  
Le eccedenze vengono consegnate in tempo reale alla mensa o ente caritativo che si trovi nelle vicinanze dell’evento e sia disponibile agli orari previsti di distribuzione. Equoevento collabora stabilmente con circa 20 mense nel territorio della città di Roma, città dove Equoevento è nata ed opera. Da poco abbiamo sono state aperte delle nuove sedi: Milano, Torino e Bologna, in grado di effettuare i ritiri in nuovi territori . Inoltre, a breve saranno aperte delle nuove sedi a Madrid ed a Parigi.

altri-articoli

sito matrimonio sposi 110 motivi per creare un sito web del vostro matrimonio.

State per sposarvi? avete mai pensato di creare un sito web del vostro matrimonio? vi suggeriamo 10 motivi validi per creare un sito web del vostro matrimonio dove pubblicare tutte le informazioni utili per voi e per i vostri invitati.

 

 

 

 

errori scelta abito sposa 1Consigli per la sposa, 10 errori da evitare nella scelta del vestito perfetto per voi.

Quali sono i consigli giusti da dare ad una futura sposa nel momento in cui si inizia la ricerca del vestito da sposa? vi suggeriamo 10 errori da evitare categoricamente nel momento in cui iniziate a cercare l'abito da sposaperfetto per il vostro matrimonio.

 

 

evitare al matrimonioCosa evitare al matrimonio, errori e sbagli da evitare per un matrimonio perfetto

Nella speranza di fornire suggerimenti utili alle coppie che stanno organizzando il proprio matrimonio, vi segnaliamo alcuni degli errori e sbagli da evitare categoricamente se si desidera un matrimonio perfetto.

 

 

 

 

pernottamento e trasferimento invitati matrimonio 2Come organizzare gli ospiti del matrimonio che vengono da fuori, pernottamento e trasporto degli inviati

Ti sposi in un luogo lontano da dove risiedi e buona parte dei tuoi ospiti è di fuori regione o addirittura vengono dall'estero? Tra le tante cose che gli sposi dovranno fare si aggiunge anche il compito di organizzare il pernottamentoe il trasporto dei propri invitati del matrimonio, ma bisognerà tenere sempre presente ... il budget degli invitati e quello degli sposi.

 

Immagine

 

 

 

 

aziende matrimonio

Comments

  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
   
 

.::. SposiEventi .::. Galatina .::. 333/4623722 - 331/4210241 .::. P.IVA 02354640753 .::.

Questo sito utilizza cookie per migliore la Sua navigazione Per ulteriori informazioni, La preghiamo di visionare la nostra cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information